Senza categoria,,es,notifiche,,en

Passi per rimanere motivati ​​quando si avvia la propria attività

In un mondo degli affari complicato come quello in cui viviamo oggi, Concentrarsi su un'attività da solista è un'opzione che è nella testa di molte persone. Avviare un'attività in proprio non è un'opportunità di lavoro comune, Piuttosto, funziona come un'avventura esilarante che è in grado di fornirti infiniti vantaggi impensabili, che sono disponibili solo per i lavoratori autonomi, come autonomia, non essere soggetto a orari prestabiliti, comunque ... sii il capo di te stesso.

Sin embargo, lavorare per te stesso ha anche uno svantaggio, come una migliore copertura in caso di malattia o la necessità di fare un investimento maggiore o minore, quando si avvia un'impresa, Inoltre, quando hai un'attività in proprio, lavori più ore e il tuo periodo di ferie è ridotto. Per questi casi è importante mantenere al massimo la tua motivazione e così vedrai raccogliere i frutti del tuo grande sforzo, Questi sono i suggerimenti che dovresti sapere per rimanere motivato:

1. Sviluppa la tua motivazione interna: La motivazione interna o intrinseca è quella che nasce dentro di sé, essendo la realizzazione stessa del lavoro il motore che ci spinge a muoverci giorno dopo giorno. Per raggiungere i nostri obiettivi è essenziale disporre di un grande capitale economico, ma oltre a ciò, la motivazione che crei da solo è quella che deve dominare i tuoi impulsi da seguire. "Amare quello che ci piace fare, il modo in cui facciamo e ci sentiamo soddisfatti del nostro lavoro è ciò che ci tiene in piedi "- commenta Juan Antonio Alcaraz Garcia La Caixa, un professionista del consiglio di amministrazione di tale entità che ha avuto un grande successo nel mercato.

Le qualità fondamentali del comportamento motivato intrinseco sono legate a due concetti: competenza e autodeterminazione, due elementi che sono responsabili del nostro essere guidati dai nostri valori, senza che sia necessario essere costantemente influenzati da fattori esterni a noi stessi.

2. Pianifica e organizza: Lavorare da soli non è sinonimo di assenza nella strategia e nella pianificazione, poiché un'impresa non può funzionare senza obiettivi precedentemente definiti sulla base di una strategia esaustiva e dettagliata. È importante porsi numerosi obiettivi, per cui è necessaria l'esecuzione di numerosi compiti, questi obiettivi dovrebbero seguire una breve pianificazione, medio e lungo termine. In altre parole, è importante creare un piano con obiettivi immediati, e parallelamente ad alcuni piani settimanali o mensili per dare un focus al lavoro, in questo modo possono garantire un futuro di successo.

3. Informati su tutto ciò che devi sapere per un'attività fiorente: Essere autodidatti fa bene, ma all'interno di un mondo così competitivo per raggiungere gli obiettivi stabiliti prima della nostra concorrenza, devi aspirare all'eccellenza nel lavoro. Per questo c'è solo un modo e cioè imparare o formarsi con istituzioni di qualità, además de tomar en cuenta tus experiencias y la de terceros, lo mejor para es hacer pequeños cursos especializados, además de escuchar los consejos de profesionales de tu mismo rubro comercial.